julio sergio

ESCLUSIVA FdR – Julio Sergio : “Ranieri è come un padre”

Abbiamo intervisato in esclusiva per Febbre Da Roma Julio Sergio Bertagnoli, il portiere che con mister Ranieri è passato da “terzo miglior portiere del mondo” a titolare inamovibile di una Roma che ci fece sognare in grande.

Ranieri è la scelta migliore da parte della dirigenza in questo momento storico?

Penso che sia la scelta ideale: una stagione difficile, mancano pochissime partite; non conosco l’accordo che hanno trovato se per più tempo o solo per questo finale di stagione; è stato molto coraggioso da parte del mister accettare.”

Cosa può dare a livello umano e tattico alla squadra?

A livello umano può dare tutto, è una persona estremamente precisa con carattere e personalità inoltre è Romano e conosce l’ambiente. Lui ha un modo molto delineato di giocare, spero che la squadra sia abbastanza reattiva ed avere la personalità giusta per arrivare in Champions League.”

Qual’è il ricordo più bello che ti lega a lui?

Con Claudio ho avuto i miei migliori momenti nel calcio; non parlavamo tantissimo ma sono sempre state chiacchierate bellissime in cui ho imparato tanto, lui è stato come un padre per me. Ha avuto tanta fiducia in me ed io l’ho ripagata con prestazioni importanti. Eravamo una bella coppia.

Conosci Fuzato come portiere? Che ne pensi?

Lui è uno che ha giocato poco in Brasile ed è arrivato presto alla Roma molto giovane però credo sia un portiere con grandissime qualità, sfruttando questo periodo in cui si sta allenando farà bene quando avrà l’opportunità di dimostrare il suo valore.

Speriamo possa diventare il nuovo Alisson..

Speriamo“.

Julio ti ringrazio per averci concesso questa intervista e Forza Roma !

Forza Roma e in bocca a lupo a mister Ranieri.”

julio sergio

Classe 1987. Romano di Roma e tifoso della squadra che porta il nome della città eterna deve a suo nonno l'amore per questi colori. Ha collaborato per ilrompipallone.it e per sportiamo.biz. Diploma di maturità classica, svolge il ruolo di tecnico di manutenzione presso l'istituto superiore di sanità a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *