Top & Flop: Roma – Sassuolo 4-2

Una Roma per 60 minuti straripante centra la prima vittoria in campionato dopo 2 pareggi, vediamo cosa ha funzionato e cosa invece va rivisto.

TOP

Jordan Veretout

Lo aspettavamo tutti e non avevamo torto, Veretout è il giocatore che mancava a questa squadra: quantità e qualità al servizio della squadra; credo di essere facile profeta quando dico che sarà una delle chiavi di questa stagione.

Lorenzo Pellegrini

Riportato sulla trequarti sforna una prestazione maiuscola: 3 assist, 1 palo e, soprattutto, la capacità di servire i compagni sempre con i tempi e i modi corretti.

Henrikh Mkhitaryan

Prima partita da titolare, 90 minuti di qualità. Il giocatore non lo scopriamo di certi noi ma la capacità di inserirsi subito nel contesto di gioco voluto dal mister ne delineano un’innegabile intelligenza calcistica.
Con Miki il reparto avanzato della Roma è veramente di primissimo livello.

FLOP

Premesso che è difficile trovare note dolenti in una prestazione per 60 minuti MAIUSCOLA andiamo a vedere dove possiamo e dobbiamo migliorare.

Condizione Fisica

Dopo 60 minuti dominanti: 4 gol, 3 pali e un mare di occasioni; la Roma è scesa di intensità tentando, senza successo, di difendersi bassa attraverso il palleggio.

Questa squadra sembra costruita per andare sempre alla ricerca del gol se si rilassa arretrando il baricentro rischia molto di più che stando alta.

I cambi tardivi

Non ce ne voglia Fonseca ma che Kluivert e Florenzi fossero in debito d’ossigeno si notava  da ben prima dell’avvenuto cambio; ed è lì sulla destra (nostra) che sono venuti i maggiori pericoli.

Con l’ingresso di Zaniolo e Spinazzola le cose sono migliorate di molto, probabilmente i cambi dovevano avvenire qualche minuto prima; peccato veniale (visto il risultato finale) ma in una giornata così è bene stare attenti anche ai particolari.

mister

Nato su Vulcano, arrivato sulla Terra, innamorato della Roma. Cerco di analizzarla con Logica e Razionalità. Accetto discussioni solo se frutto di ragionamento. Lunga Vita e Prosperità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *