Nel cervello soltanto la Roma