Cronaca Sbagliata di Crotone-Roma 1-3

Roma a Crotone per continuare la corsa Champions.
In porta Pau Lopez per interrompere la corsa Champions.
Difesa a 3 composta da Mancini, Smalling ed Ibanez a fronteggiare Simy. In pratica é come ammazzá na formica utilizzando un bazooka.
Ai lati da una parte Bruno Peres, giusto pe nun fa partí er Crotone troppo demoralizzato, dall’altra un Karsdorp in un periodo di forma talmente esagerata che se c’ha voglia de sushi invade er Giappone.
A centrocampo Cristante in uno de quei pomeriggi in cui se je casca er cazzo je rimbalza nel culo de Cameron Diaz e Gonhdlo Vilfrr, scuste m il nomr suo lp scriv con la snistra.
Dietro la punta Carles Perez, perché comunque un Peres stupido ce deve sta per par condicion.
Vicino a lui Madagascán, a rende la prospettiva della Serie B una prospettiva quasi allettante ai tifosi del Crotone.
Centravanti Borja Mayoral, o come piace chiamarlo a me: “Balzani portace a cena”.
Minuto 1: Stroppa se sta a trasformá in Mazzarri.
Minuto 3: Ogni volta che Villar tocca palla le donne me piacciono un pochino meno.
Minuto 8: Palla dentro de Krossabenetán, arriva Borja Mayoral e porta la sua media gol ad un gol ogni 2 scuregge de Massimo Boldi.
Minuto 12: Messias annuncia l’entrata de Jesus, Fonseca lo manda a fanculo.
Minuto 29: Borja Mayoral ha palla sulla trequarti, ma s’é rotto le palle de corre, allora spara na lavatrice dritta all’incrocio, Cordaz solo a pensá de mettece na mano diventa cittadino onorario de Napoli a capodanno e perde du dita. 0-2.
Minuto 35: Entrata de Golemic su Borja che pareva Eddie Guerreiro dei tempi d’oro, rigorepaariomma.
Minuto 36: Batte Immobiletarian. 0-3.
Minuto 41: Ammonito Lisandro Magallan, che poi se non ho capito male dovrebbe esse er nipote sudamericano de Giancarlo Magalli.
Minuto 48: Brutte notizie in casa Roma, Pau Lopez non ha il coronavirus.
Minuto 58: Villar ti prego se stai a legge famme tuo.
Minuto 70: Paratona di Pau Lopez su Messias, l’ultima parata de sto livello di Pau era stata su Jose Altafini.
Minuto 71: Angolo per il Crotone, Golemic de testa dalla linea de fondo disegna una traiettoria incredibile che la scienza definisce come: “da gol subito dalla Roma”
1-3.
Minuto 77: Carles Perez inizia a girare vorticosamente sul pallone fino a trascendere dal suo corpo e ritrovarsi in quello dell’anima delli mortacci sua.
Minuto 80: Simy porta a spasso er pisello cor guinzaglio.
Minuto 86: Retropassaggio di Mancini che cerca di porre rimedio alla carenza di bestemmie, Simy anticipa tutti e tira in porta, sulla linea appare Bruno Peres co na tunica celeste ed una luce che lo illumina dal cielo che ce mette quer piede fatato ad evitare qualsiasi problema.
Minuto 94: Balzani abbiamo fame.

Nato nel Delaware per volere della Mafia di Boston, la sua istruzione é stata finanziata coi fondi neri della Massoneria. Il suo sogno nel cassetto é cambiare il cognome in Baldissoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.