Cronaca Sbagliata di Parma-Roma 2-0

Roma che si presenta a Parma per l’ultima giornata del miniciclo che precede la sosta.
Pau Lopez tra i pali in una de quelle serate in cui je piovono addosso palle manco fosse la chat de na diciottenne.
Difesa a 4 con Kolarov nel giorno del suo trentaquattresimo compleanno a dare finalmente un senso a quei cazzo de capelli bianchi a sinistra. A destra Spinazzola che dura quanto Salvini ministro degli interni.
Centrali Smalling in copertura su Gervinho e Fazio.
La mediana é composta da un Veretout più in crescita degli abbonamenti al pezzotto mo che é passato er momentaccio e Mancini, convocato dal padre in Nazionale.
Davanti Zaniolo in una de quelle serate in cui Capello pare un opinionista astemio e Kluivert co na chiappa a Parma e una a Modena.
Pastore trequartista alla settima consecutiva da titolare, non succedeva dal 1968.
Davanti Dzeko che senza mascherina perde quel vedo non vedo che attizza de più.

Minuto 1: Attimi di concitazione per spiegare a Smalling che “Scozzarella” non era un insulto a sua madre.
Minuto 6: Kulusevski non é il codice fiscale.
Minuto 12: Per fabbricare i pantaloncini di Kluivert la Nike ha aperto un nuovo stabilimento a Taiwan dove lavorano 18 bambini ininterrottamente da Agosto.
Minuto 26: Spinazzola sente la saudade de Villa Stuart.
Minuto 27: Entra Santon.
Minuto 28: Gioco fermo per consentire a Fonseca di spiegare a Santon le regole del gioco.
Minuto 35: Scozzarella dovrebbe querelà er padre.
Minuto 43: Fazio su Gervinho é come curasse na polmonite cor gentalin beta.
Minuto 65: Fuori Pastore, dentro Under che se rivelerà utile quanto Gabriele Cirilli.
Minuto 66: Il Parma, privo de qualunque sportività fa gol alla Roma che era evidentemente ferma per consentire a Santon di capire verso dove doveva attaccare. Vergogna.
Minuto 71: Entra Barilla, che romantico.
Minuto 80: La muraglia cinese ed il culo di Kluivert sono le uniche due cose di origine umana visibili dallo spazio.
Minuto 84: Cornelius raddoppia, perché Gesù aveva scoperto che avevo Pau Lopez titolare al fanta, grazie.
Minuto 90: Santon va da Fonseca a chiedere quali semo noi.

Nato nel Delaware per volere della Mafia di Boston, la sua istruzione é stata finanziata coi fondi neri della Massoneria. Il suo sogno nel cassetto é cambiare il cognome in Baldissoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.