francesco totti

Le parole di Fulvio

“Ce sara’ er Giorno”

Ce sarà er giorno,
Ce sarà quer giorno,
arriverà e passerà
come tutti li giorni…

Ma ce sarà…

Sarà un giorno de sorisi
sarà un giorno senza crisi,
li regazzini nun capiranno,
le donne nostre comprenneranno.
Comprenneranno li sguardi tesi
de sti pori amanti
che nun vonno crede…

nun vonno crede ar tempo che passa,
nun ponno crede che er pupo d’oro
nullo vedranno più co’ la fascia.

Quella fascia benedetta
che la storia ja tenuto stretta.
Sti pori amanti trasteverini
nun vonno crede
che so’ uguali
li destini e li cammini,
che poi esse pure fio der vento
ma contro er tempo
nun ce maniera
de ripiasse n’dietro n’momento

Sentono forte dentro er core
che quer cerchio de stoffa
j’appartiene,
come ar cielo
appartiene er sole.
Come ar core de na madre
che nun odia
ma sa’ solo amare,
Lo rivedranno in ogni sogno
Lo rivedranno come n’bisogno.
Francesco mio
me piagne er core
ma ringrazio mi Padre
pe quer gesto de n’finito amore,
che ma’ fatto Romanista
che ma’ fatto vive d’ardore.
Nun ce modo
de nun fatte
diventa’ un ricordo,
ma rimarai pe sempre
dentro er petto
er soffio dorce
de n’alito den’sogno.

Te vojo bene France’…
Grazie de tutto.
Pe sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.