Immagine non disponibile

Zecca Adriano

Adriano Zecca nasce a Genova l’11 aprile 1923. Cresciuto nelle giovanili dell‘Andrea Doria, passa al Rapallo nel 1939 e nella Sanremese nel 1940. Si impone con la maglia della Reggiana, in Serie C, mettendo a segno 14 reti in 18 incontri. Nell’immediato dopoguerra, dopo aver vestito le maglie di Liguria e Genova 1893, passa al Torino in Serie A, dove scende in campo solo per 2 volte.
Passa così al Modena, dimostrando di poter competere nella massima competizione. Dopo una stagione viene ceduto al Venezia in Serie B e in due annate mette a segno 38 reti: un trampolino di lancio per tornare in Serie A. Viene ingaggiato dalla Roma, dove resterà per quattro stagioni (dal 1949 al 1953) compresa l’unica retrocessione del club giallorosso. Nell’annata in B, mette a segno 9 reti che contribuiscono all’immediata risalita nella massima competizione. Nel 1952/53 trova meno spazio, chiuso da Galli e a fine stagione decide di andare via.
Vestirà ancora le maglie di VeronaBari, FolignoVis PesaroNuova Cisterna e Fondana.
Intraprende una carriera da allenatore fino al 1979. Muore nel 1983.

Immagine non disponibile
Nome
Zecca Adriano
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Attaccante
Squadra di provenienza
Venezia
Gara di esordio
Roma - Pro Patria 2-0
Data di esordio
11 Settembre 1949
Campionati
Serie A, Serie B
Stagioni
1949/1950, 1950/1951, 1951/1952, 1952/1953

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1949/1950Roma836
1950/1951Roma318
1952/1953Roma210

Serie B

StagioneClubGoalsPresenze
1951/1952Roma927
Share