arangelovic

Arangelovic Aleksandar

Aleksandar Arangelovic nasce a Crna Trava (Serbia) il 18 dicembre 1920.
Cresce calcisticamente nelle giovanili dello Jedinstvo Beograd dove resterà fino al 1944. Vestirà anche le maglie di Prva Armija, Metalac Belgrado, Student Beograd e Stella Rossa prima di approdare in Italia nelle file del Milan dove non riuscirà mai a scendere in campo, se non durante un’amichevole contro il Como.
Nel 1947 viene ingaggiato dal Padova dove resta fino al 1949, giocando 5 gare e mettendo a segno 3 reti.
Fu trovato dai dirigenti della Roma nel campo profughi di Cinecittà, dove si era rifugiato in attesa di essere trasferito. Grazie a 4 doppiette contro Lucchese, Atalanta, Venezia e Palermo gli viene affibbiato il soprannome di “Ammazzasquadroni”. Resterà solamente per una stagione mettendo a referto 20 presenze ed 11 reti. Giocherà ancora per Novara, RC Parigi e Atletico Madrid. Chiude la carriera da calciatore in Canada ed Australia, dove divenne anche allenatore dell’Australia Meridionale nel 1963.
Muore a Belgrado l’8 settembre 1999.

arangelovic
Nome
Arangelovic Aleksandar
Nazionalità
srbSerbia
Posizione
Attaccante
Squadra di provenienza
Padova
Soprannome
Ammazzasquadroni, Arcangelo, Aca, Aran
Gara di esordio
Bologna - Roma 3-1
Data di esordio
09 ottobre 1949
Campionati
Serie A
Stagioni
1949/1950

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1949/1950Roma1120
Share