Amedeo Mangone

Mangone Amedeo

Amedeo Mangone nasce a Milano (Italia) il 12 luglio 1968. Cresciuto nelle giovanili del Milan, si costruisce una carriera nel calcio di provincia con le maglie di Pergocrema e Solbiatese.
Nel 1993 passa al Bari con il quale fa l’esordio in Serie A. Resterà fino al 1996 quando accetta la chiamata del Bologna. Anche qui resta per 3 anni con un buon rendimento che gli vale l’interesse della Roma che lo acquista per 13 miliardi di lire.
In giallorosso Mangone non sfigura accanto a Zago ed Aldair nella prima stagione. Con l’acquisto di Samuel però perde il posto da titolare nella seconda annata. Nonostante ciò mette a referto 11 presenze in campionato e vince anche lo Scudetto.

Sarà però l’ultima stagione nella capitale, in quanto viene ceduto al Parma a fine stagione. Chiude la carriera da calciatore nel 2005 dopo aver vestito le maglie di Brescia, Piacenza e Catanzaro.

Amedeo Mangone
Nome
Mangone Amedeo
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Difensore
Squadra di provenienza
Bologna
Soprannome
Il professore
Gara di esordio
Piacenza - Roma 1-1
Data di esordio
29 Agosto 1999
Costo dell'acquisto
13 miliardi di lire
Altezza
185
Peso
74
Campionati
Coppa Italia, Coppa UEFA, Serie A
Stagioni
1999/2000, 2000/2001

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1999/2000Roma03
2000/2001Roma02

Coppa UEFA

StagioneClubGoalsPresenze
1999/2000Roma03
2000/2001Roma05

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1999/2000Roma015
2000/2001Roma011
Share