andrea gadaldi

Gadaldi Andrea

Andrea Gadaldi nasce il 25 agosto 1907 a Leno (Italia). Inizia la carriera nel Brescia diventando uno dei più promettenti terzini dell’epoca. Dotato di ottima tecnica, pulito in fase di chiusura ed elegante in fase d’appoggio, Gadaldi arriva alla Roma dopo 7 stagioni nelle file delle Rondinelle.

Inizialmente chiuso dal rude PasoliniGadaldi prende pian piano spazio e viene premiato con il posto da titolare da Barbesino. Nel 1935 la Roma decide di acquistare la coppia di terzini della Nazionale, formata da Monzeglio ed Allemandi e per Gadaldi sembra non ci sia più spazio.

Ma il destino è dalla sua parte: gli argentini Scopelli, Guaita e Stagnaro si danno alla fuga e Barbesino tenta la mossa disperata di schierarlo in attacco. Un tentativo impossibile, paragonato a Guaita che negli anni aveva segnato tantissimo. Così Gadaldi funge da jolly sia sulla fascia sia sulla mediana, sempre con grande bravura ed impegno. Giocherà per altre 4 stagioni in giallorosso, diventando un idolo della tifoseria.
Chiude la carriera nel Brescia.

Muore a Brescia il 16 gennaio 1993.

andrea gadaldi
Nome
Gadaldi Andrea
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Difensore
Squadra di provenienza
Brescia
Gara di esordio
Brescia - Roma 1-0
Data di esordio
10 Settembre 1933
Campionati
Coppa dell’Europa Centrale, Coppa Italia, Serie A
Stagioni
1933/1934, 1934/1935, 1935/1936, 1936/1937, 1937/1938, 1938/1939, 1939/1940

Coppa dell’Europa Centrale

StagioneClubGoalsPresenze
1935/1936Roma02
1936/1937Roma03

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1935/1936Roma22
1936/1937Roma05
1937/1938Roma02
1938/1939Roma03
1939/1940Roma01

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1933/1934Roma014
1934/1935Roma030
1935/1936Roma121
1936/1937Roma229
1937/1938Roma030
1938/1939Roma028
1939/1940Roma027
Share