Arcadio Venturi

Venturi Arcadio

Arcadio Venturi nasce a Vignola (Italia) il 18 maggio 1929. Viene scovato dagli osservatori della Roma proprio nella sua città natale. Viene aggregato alla squadra dopo un’amichevole contro il Montecatini, dove disputa una buona gara condita anche da un gol.
Le sue doti emergono in una squadra in forte crisi e il suo prospetto non passa inosservato, tanto che l’Inter prova a scucirlo ai giallorossi, ma la società desiste. Nonostante la discesa in Serie B della squadra, Venturi resta e diventa l’uomo della rinascita giallorossa.

Assieme a Bronée, Bortoletto e Pandolfini forma una linea mediana strepitosa, resa purtroppo vana dalla mancanza di un attaccante capace di buttare dentro ogni loro assist.
Nel 1957, ormai nella fase calante della sua carriera, viene ceduto all’Inter.
Nel 2016 viene inserito nella HALL OF FAME della Roma.

Arcadio Venturi
Nome
Venturi Arcadio
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Centrocampista
Squadra di provenienza
Vignolese
Gara di esordio
Bologna - Roma 1-2
Data di esordio
19 Settembre 1948
Data di acquisto
Estate 1948
Campionati
Coppa Mitropa, Serie A, Serie B
Stagioni
1948/1949, 1949/1950, 1950/1951, 1951/1952, 1952/1953, 1953/1954, 1954/1955, 1955/1956, 1956/1957

Coppa Mitropa

StagioneClubGoalsPresenze
1954/1955Roma02

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1948/1949Roma534
1949/1950Roma135
1950/1951Roma136
1952/1953Roma134
1953/1954Roma030
1954/1955Roma231
1955/1956Roma024
1956/1957Roma227

Serie B

StagioneClubGoalsPresenze
1951/1952Roma637
Share