cesar gomez

Cesar Gomez del Rey

Cesar Gomez del Rey nasce a Madrid (Spagna) il 23 ottobre 1967. Dopo un passato nelle giovanili del Real Madrid, si ritaglia uno spazio da calciatore nel Tenerife.
La storia del suo approdo (e della sua carriera in giallorosso) è degna di un film tra il comico e il thriller.

La leggenda narra che Zeman scopre un difensore incredibile che ha dato filo da torcere a Casiraghi durante la gara Tenerife – Lazio. Il boemo andato via dalla Lazio a fine stagione, una volta accasatosi alla Roma chiese a Casiraghi chi fosse quel difensore con la Z finale nel cognome e l’attaccante gli fece il nome appunto di Cesar Gomez. L’allenatore lo mise sulla lista degli acquisti e la Roma non si fece pregare e prese il difensore per la modica cifra di 6 miliardi di lire ed un contratto da 1.6 miliardi a stagione al calciatore. Un’offerta irrinunciabile che lo spagnolo accetta immediatamente.
Poco dopo si inizia a mormorare che il suo acquisto è il frutto di un errore clamoroso: in effetti il difensore che marcò Casiraghi sarebbe stato Pablo Paz. Il rendimento di Cesar Gomez in giallorosso dura solo 3 partite, tanto da far capire che per lui non c’è più spazio in campo.
La Roma tenta di cederlo inutilmente a qualsiasi squadra e un’altra leggenda metropolitana si insinua nell’ambiente romano, ovvero quella che si sia aperto una concessionaria di auto di lusso.
In una recente intervista ha dichiarato che sono tutte falsità.

cesar gomez
Nome
Cesar Gomez del Rey
Nazionalità
espSpagna
Posizione
Difensore
Squadra di provenienza
Tenerife
Gara di esordio
Roma-Napoli 6-2
Data di esordio
05 Ottobre 1997
Costo dell'acquisto
6 miliardi di lire
Data di acquisto
Estate 1997
Altezza
183
Peso
83
Campionati
Coppa Italia, Serie A
Stagioni
1997/1998

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1997/1998Roma00

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1997/1998Roma03
Share