caniggia

Caniggia Claudio Paul

Claudio Paul Caniggia nasce a Henderson (Argentina) il 9 gennaio 1967. Cresciuto nel River Plate, si trasferisce in Italia nelle file del Verona. Resterà per una stagione, limitata per un infortunio alla gamba che lo terrà fuori per 4 mesi. Verrà acquistato dall’Atalanta dove resta per 3 stagioni, nelle quali militerà anche in Coppa Uefa.
Nel 1992 viene acquistato dalla Roma per 13 miliardi di lire. È il grande colpo di mercato, assieme a Sinisa Mihajlovic.
Ma il passaggio in giallorosso si rivela un grande flop: di lui resta nell’immaginario la galoppata con pallonetto finale che firma il gol del 2-0 in semifinale di Coppa Italia contro il Milan. Sarà l’unica emozione di quella stagione: La stagione successiva lo vede invischiato in uno scandalo doping che lo tiene fuori per tutto il campionato.
Al termine della stagione viene ceduto al Benfica.
Successivamente giocherà con il Boca Juniors fino al 1998. Tornerà all’Atalanta in Serie B per una stagione e successivamente andrà al Dundee. Rangers, Qatar SC e Wembley sono le ultime squadre con le quali giocherà.

caniggia
Nome
Caniggia Claudio Paul
Nazionalità
argArgentina
Posizione
Attaccante
Squadra di provenienza
Atalanta
Soprannome
Il figlio del vento
Gara di esordio
Taranto - Roma 1-3
Data di esordio
02 Settembre 1992
Costo dell'acquisto
13 miliardi di lire
Altezza
175
Peso
68
Campionati
Coppa Italia, Coppa UEFA, Serie A
Stagioni
1992/1993, 1993/1994

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1992/1993Roma26
1993/1994Roma00

Coppa UEFA

StagioneClubGoalsPresenze
1992/1993Roma34

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1992/1993Roma415
1993/1994Roma00
Share