Davide Astori

Astori Davide

Davide Astori nasce a San Giovanni Bianco (Italia) il 7 gennaio 1987. Inizia a giocare a calcio nelle giovanili del Ponte San Pietro, squadra satellite del Milan dove arriva nel 2001. Dopo una trafila di 5 anni nelle giovanili rossonere, viene ceduto in Serie C1 al Pizzighettone nel 2006. L’anno successivo passa alla Cremonese; nell’estate 2008 viene acquistato dal Cagliari per 1,2 milioni di euro. Con la maglia dei sardi fa il suo esordio in Serie A: complessivamente gioca 173 partite in rossoblu mettendo a segno 3 reti. Il 24 luglio 2014 la Roma lo acquista in prestito a fronte del riconoscimento di un corrispettivo di 2 milioni di euro e diritto di riscatto, in favore della Roma, per un corrispettivo pari a 5 milioni di euroAstori viene praticamente strappato alla Lazio, con la quale era stato in trattativa fino all’ultimo minuto. Astori fa il suo esordio con la maglia giallorossa il 30 agosto 2014 contro la Fiorentina, gara vinta per 2-0 dalla Roma. Il 19 settembre gioca la sua prima gara in Champions League contro il Cska Mosca, vinta 5-1 dalla Roma. Il 6 gennaio 2015 mette a segno il primo gol in giallorosso contro l’Udinese, vinta per 0-1 dalla Roma proprio grazie al suo gol.
Il 4 agosto viene ceduto alla Fiorentina.
La mattina del 4 marzo 2018, a soli 31 anni, viene trovato morto nella sua camera d’albergo a Udine.

Davide Astori
Nome
Astori Davide
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Difensore
Squadra di provenienza
Cagliari
Gara di esordio
Roma - Fiorentina 2-0
Data di esordio
30 agosto 2014
Costo dell'acquisto
2 milioni di €
Data di acquisto
24 luglio 2014
Altezza
189
Peso
80
Campionati
Champions League, Coppa Italia, Europa League, Serie A
Stagioni
2014/2015

Champions League

StagioneClubGoalsPresenze
2014/2015Roma02

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
2014/2015Roma02

Europa League

StagioneClubGoalsPresenze
2014/2015Roma02

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
2014/2015Roma124
Share