Di Francesco Eusebio Luca

Eusebio Luca Di Francesco nasce a Pescara l’8 settembre 1969. Cresciuto nelle giovanili dell’Empoli, fa tanta gavetta prima di arrivare alla Roma. Oltre alla squadra toscana, milita per Lucchese e Piacenza.
Fortemente voluto da Zeman, Di Francesco arriva alla Roma nel 1997. Dinamismo, corsa e polmoni: l’esterno è il moto perpetuo della formazione disegnata dal tecnico boemo.
Memorabile il gol del momentaneo 2-3 che riapre il derby che terminerà in parità con il gol di Totti. Anche la Nazionale si accorge di lui e viene convocato per sedici volte.
Ma con l’avvento di Capello sulla panchina giallorossa e con la complicità di molti infortuni, Di Francesco vede meno il campo ma riesce a coronare il sogno di vincere lo scudetto in maglia giallorossa.
Nel 2001 viene ceduto al Piacenza. Giocherà per Ancona e Perugia prima di appendere gli scarpini al chiodo ed iniziare una carriera da allenatore che lo vedrà anche sulla panchina della Roma.

Nome
Di Francesco Eusebio Luca
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Centrocampista
Squadra di provenienza
Piacenza
Gara di esordio
Empoli - Roma 1-3
Data di esordio
31 Agosto 1997
Altezza
178
Peso
71
Campionati
Coppa Italia, Coppa UEFA, Serie A
Stagioni
1997/1998, 1998/1999, 1999/2000, 2000/2001

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1997/1998Roma15
1998/1999Roma04
1999/2000Roma14
2000/2001Roma00

Coppa UEFA

StagioneClubGoalsPresenze
1998/1999Roma07
1999/2000Roma07
2000/2001Roma01

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1997/1998Roma433
1998/1999Roma833
1999/2000Roma230
2000/2001Roma05
Share