gyula zsengeller

Zsengeller Gyula Abel

Gyula Abel Zsengeller nasce a Cegléd (Ungheria) il 27 dicembre 1915. Cresciuto nella squadra locale del Cegléd, passa al Salgòtarjàn con il quale fa l’esordio nel calcio professionistico. I 19 gol in 24 partite non bastano alla permanenza nella massima serie e viene ceduto all’Ujpest dove resterà per 12 stagioni, interrotte dalla seconda guerra mondiale, mettendo nel suo palmares 4 campionati e 1 coppa Mitropa. Si laurea per ben 5 volte capocannoniere, mettendo a segno un totale di 368 reti in 301 presenze.
Nel 1947 la Roma lo acquista per 14 milioni di lire grazie all’allenatore e connazionale Imre Senkej. La prima annata si chiude con sole 5 reti segnate in 28 presenze, mentre la seconda stagione è un flop con sole 6 presenze ed 1 sola rete. Viene ceduto in Serie C all’Anconitana dove ritrova la verve realizzativa, riportando i marchigiani in Serie B. Chiude la carriera da calciatore al Deportivo Samarios.
Si dedicherà anche alla carriera da allenatore.
Muore a Nicosia (Cipro) il 29 marzo 1999.

gyula zsengeller
Nome
Zsengeller Gyula Abel
Nazionalità
hunUngheria
Posizione
Centrocampista
Squadra di provenienza
Ujpest
Gara di esordio
Roma-Atalanta 4-1
Data di esordio
26 ottobre 1947
Costo dell'acquisto
14 milioni di lire
Data di acquisto
Ottobre 1947
Altezza
177
Peso
73
Campionati
Serie A
Stagioni
1947/1948, 1948/1949

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1947/1948Roma528
1948/1949Roma16
Share