marco branca

Branca Marco

Marco Branca nasce a Grosseto (Italia) il 6 gennaio 1965. Cresciuto nelle giovanili del Grosseto, inizia a giocare da professionista nel Cagliari. Dopo una lunga gavetta con le maglie di Udinese, Sampdoria e Fiorentina, si impone nel Parma, anche se pieno zeppo di campioni.
Nel 1995, la Roma di Franco Sensi decide di acquistarlo per rinforzare il reparto di attacco. Ma trovare spazio lì davanti con Balbo e Fonseca e l’astro-nascente Totti è molto difficile. In effetti l’allenatore Carlo Mazzone gli preferisce spesso Fonseca e Branca non accetta la panchina. Così a gennaio la Roma decide di cederlo all’Inter: nell’affare rientra anche la metà del cartellino di Marco Delvecchio.
La carriera di Marco Branca dunque continua con la maglia dell’Inter dove disputa tre buone stagioni prima di essere ceduto al Middlesbrough, in serie B inglese. Contribuisce con i suoi gol a tornare in Premier League, ma nel 1999 è vittima di un infortunio che mette a serio rischio la sua carriera. Il club inglese lo mette addirittura fuori rosa a sua insaputa, tanto da far ricorso alla FIFA.
Nel 2000 passa al Lucerna e nel 2001 giocherà con il Monza dove chiuderà la carriera da calciatore.
Farà ritorno all’Inter nel 2002, prima come Capo degli osservatori e successivamente viene promosso a responsabile dell’area tecnica.

marco branca
Nome
Branca Marco
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Attaccante
Squadra di provenienza
Parma
Gara di esordio
Sampdoria - Roma 1-1
Data di esordio
27 Agosto 1995
Altezza
181
Peso
75
Campionati
Coppa Italia, Coppa UEFA, Serie A
Stagioni
1995/1996

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1995/1996Roma01

Coppa UEFA

StagioneClubGoalsPresenze
1995/1996Roma01

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1995/1996Roma27
Share