maurizio iorio

Iorio Maurizio

Maurizio Iorio nasce a Milano (Italia) il 6 giugno 1959. Inizia a giocare nell’Helenio Herrera Triestina e poi nel Vigevano. Si mette in luce nel Foggia poco più che diciottenne. Viene così preso dal Torino che lo scambia con tre giocatori più soldi. Con il club granata dimostra le sue abilità come spalla alla prima punta, mentre nell’Ascoli viene utilizzato come prima punta.
Ma nel club marchigiano si perde dopo un ottimo avvio, così scende di categoria con la maglia del Bari. I 28 gol in due stagioni gli valgono la chiamata della Roma, come spalla di Pruzzo.

Iorio si fa sempre trovare pronto e con 5 reti contribuisce alla vittoria del secondo scudetto. Quando viene acquistato Graziani, la Roma preferisce girarlo in comproprietà al Verona dove fa coppia con Galderisi.
Tornato in giallorosso, non trova spazio nella formazione disegnata da Eriksson e viene ceduto per 4 miliardi alla Fiorentina.

maurizio iorio
Nome
Iorio Maurizio
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Attaccante
Squadra di provenienza
Bari
Gara di esordio
Spal - Roma 0-1
Data di esordio
18 agosto 1982
Altezza
173
Peso
70
Campionati
Coppa delle Coppe, Coppa Italia, Coppa UEFA, Serie A
Stagioni
1982/1983, 1984/1985

Coppa delle Coppe

StagioneClubGoalsPresenze
1984/1985Roma05

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1982/1983Roma39
1984/1985Roma23

Coppa UEFA

StagioneClubGoalsPresenze
1982/1983Roma16

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1982/1983Roma525
1984/1985Roma116
Share