max tonetto

Tonetto Max

Max Tonetto nasce a Trieste (Italia) il 18 novembre 1974. Cresce nel San Giovanni Trieste per poi passare nella Reggiana. Proprio con gli emiliani, dopo aver fatto la gavetta nel Fano e nel Ravenna, arriva in Serie A. Nel 1997 passa all’Empoli dove resta fino al 1999 per poi passare al Milan. In rossonero è solo di passaggio e si accasa al Bologna. Nel 2000 passa al Lecce dove resta per altre quattro stagioni, prima di svincolarsi.
Viene messo sotto contratto dalla Sampdoria dove resta fino al 2006.
Nell’estate del 2006 viene ingaggiato dalla Roma, dove si dimostra ancora un valido giocatore, trovando addirittura la convocazione in Nazionale. In giallorosso lascia però l’amaro ricordo di un errore dal dischetto  contro l’Arsenal che sancisce l’eliminazione dalla Champions League.
Si ritira nel 2010.

max tonetto
Nome
Tonetto Max
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Difensore
Squadra di provenienza
Sampdoria
Soprannome
T-Max
Gara di esordio
Inter - Roma 4-3
Data di esordio
26 agosto 2006
Altezza
180
Peso
74
Campionati
Champions League, Coppa Italia, Europa League, Serie A, Supercoppa Italiana
Stagioni
2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010

Champions League

StagioneClubGoalsPresenze
2006/2007Roma06
2007/2008Roma07
2008/2009Roma00

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
2006/2007Roma06
2007/2008Roma07
2008/2009Roma00
2009/2010Roma01

Europa League

StagioneClubGoalsPresenze
2009/2010Roma03

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
2006/2007Roma030
2007/2008Roma135
2008/2009Roma014
2009/2010Roma04

Supercoppa Italiana

StagioneClubGoalsPresenze
2006/2007Roma01
2007/2008Roma01
2008/2009Roma01
Share