Nicolas Italo Lombardo

Lombardo Nicolas Italo

Nicolas Italo Lombardo  nasce a Buenos Aires (Argentina) il 13 marzo 1903. Approda alla Roma nel 1930 dopo una discreta carriera nelle file di River Plate, Sportivo Palermo, Barracas Central e Honor Y Patria.
Il suo non è un gioco straordinario, ma assieme a Bernardini e Ferraris IV forma una grande linea mediana. Dopo tre stagioni in giallorosso, viene ceduto al Pisa dove gioca un paio di stagioni a buoni livelli e poi torna in patria.

Ma il rapporto con la Roma non è concluso. Il Presidente Renato Sacerdoti lo incarica di far da tramite per l’arrivo di alcuni giocatori argentini. Lombardo svolge il compito con un grande professionalità e scova tre campioni assoluti: Guaita, Scopelli e Stagnaro. Per portarli alla Roma rischia il linciaggio da parte delle tifoserie delle squadre interessate.

I giocatori sono praticamente perfetti per la squadra e quasi certamente avrebbero portato altri trofei nella bacheca giallorossa, se non fosse per quell’assurda fuga…

Nicolas Italo Lombardo
Nome
Lombardo Nicolas Italo
Nazionalità
itaItalia
argArgentina
Posizione
Centrocampista
Squadra di provenienza
Honor Y Patria
Gara di esordio
Modena - Roma 1-1
Data di esordio
28 settembre 1930
Campionati
Coppa dell’Europa Centrale, Serie A
Stagioni
1930/1931, 1931/1932, 1932/1933

Coppa dell’Europa Centrale

StagioneClubGoalsPresenze
1931/1932Roma04

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1930/1931Roma830
1931/1932Roma110
1932/1933Roma02
Share