Nyers Istvan

Istvan Nyers nasce a Freyming-Merlebach (Francia) il 25 marzo 1924. Cresciuto nel Vasustas AK, si impone con la maglia dell’Ujpest. Notato da Helenio Herrera, lo porta nello Stade Français. Le ottime prestazioni fanno notizia e dopo una lunghissima trattativa approda all’Inter.
In nerazzurro fa vedere le sue cose migliori e un ruolino di marcia incredibile: 182 partite e 133 gol.
Nel 1954 approda alla Roma quando è ormai in fase di declino ma comunque lascia intravedere sprazzi del suo immenso talento.
Lascia i giallorossi dopo due anni per approdare al Barcellona. Dopo aver militato per Terrassa e Sabadell, torna in Italia tra le file del Lecco contribuendo alla storica promozione in Serie A del club.
Chiude la carriera con la maglia del Marzotto Valdagno.
Muore a Subotica (Serbia) il 9 marzo 2005.

Nome
Nyers Istvan
Nazionalità
hunUngheria
Posizione
Attaccante
Squadra di provenienza
Inter
Soprannome
La Grand Etienne
Gara di esordio
Novara - Roma 1-2
Data di esordio
19 Settembre 1954
Campionati
Coppa Mitropa, Serie A
Stagioni
1954/1955

Share