Paolo Conti

Conti Paolo

Paolo Conti nasce a Riccione il 1° aprile 1950. Inizia a giocare a calcio nella Robur Riccione. Muove i primi passi nel calcio professionistico con le maglie di Riccione, Modena ed Arezzo.
La svolta della sua carriera arriva con il passaggio alla Roma nel 1973.
Nella stagione 1974/1975 è il portiere meno battuto della Serie A, con sole 15 reti subite, precedendo Dino Zoff e Pietro Carmignani.
Indubbiamente resta uno dei portieri più forti che la Roma abbia mai avuto.
All’apice della sua carriera, un grosso errore in un Roma – Torino segna indelebilmente la sua avventura in giallorosso. I tifosi cominciano a prenderlo di mira e lui risponde a gesti, aprendo un contenzioso con il pubblico.
Nel frattempo un giovane Franco Tancredi inizia la sua carriera soffiandogli il posto. Conti così decide di lasciare la Roma.
Giocherà fino al 1988 con le maglie di Verona, Sampdoria, Bari e Fiorentina.

Paolo Conti
Nome
Conti Paolo
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Portiere
Squadra di provenienza
Arezzo
Gara di esordio
Roma-Verona 1-0
Data di esordio
18 Novembre 1973
Altezza
182
Peso
74
Campionati
Coppa Italia, Coppa UEFA, Serie A
Stagioni
1973/1974, 1974/1975, 1975/1976, 1976/1977, 1977/1978, 1978/1979, 1979/1980

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1973/1974Roma00
1974/1975Roma-55
1975/1976Roma-74
1976/1977Roma-34
1977/1978Roma-54
1978/1979Roma-74
1979/1980Roma-34

Coppa UEFA

StagioneClubGoalsPresenze
1975/1976Roma-46

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1973/1974Roma-1719
1974/1975Roma-1530
1975/1976Roma-2425
1976/1977Roma-3029
1977/1978Roma-3430
1978/1979Roma-3230
1979/1980Roma-1912
Share