patrik schick

Schick Patrik

Patrik Schick nasce a Praga (Repubblica Ceca) il 24 gennaio 1996. Cresce nelle giovanili dello Sparta Praga con la quale fa l’esordio in prima squadra nella Coppa della Repubblica Ceca, campionato ed Europa League. Dopo una stagione viene ceduto al Bohemians 1905 dove colleziona 27 presenze e 7 reti, attirando tanti club tra cui la Roma. Il DS Walter Sabatini però non se la sente di pagare il giocatore 4.5 milioni di euro, così lo acquista la Sampdoria per 4 milioni, con cui si mette in luce mettendo a segno 13 reti in 35 gare tra campionato e coppe.
Nell’estate del 2017 la Juventus lo acquista per 30.5 milioni di euro ma un problema fisico durante le visite mediche fa saltare l’acquisto. Si riaccende così la corsa al giocatore che viene acquistato dalla Roma per la ‘modica’ cifra di 40 milioni di euro, praticamente investendo i soldi derivanti dalla cessione di Mohamed Salah al Liverpool.
Teoricamente dei 40 milioni totali previsti nell’accordo, la Roma ne sborserà meno: l’accordo prevede il prestito di 5 milioni di euro con obbligo di riscatto per 9 milioni + 8 di bonus; se il 1° febbraio 2020 il giocatore sarà ancora tesserato con i giallorossi, si dovrà procedere al pagamento di altri 20 milioni di euro.
Il talento intravisto nell’esperienza doriana però fatica ad emergere e alla Roma sembra un eterno incompiuto, aumentando a dismisura la delusione della cessione dell’egiziano che a Liverpool si dimostra infallibile.

2017/2018: L’esordio è il 16 settembre 2017 durante Roma – Hellas Verona, mentre il primo gol è contro il Torino in Coppa Italia. Pesa come un macigno il gol mangiato all’ultimo minuto durante Juventus – Roma, con i bianconeri in vantaggio per 1-0. Alterna partite impalbabili a prestazioni convincenti, come quella con il Barcellona, ma il rendimento è comunque basso.

2018/2019: sempre sotto la guida di Di Francesco, Schick non riesce a trovare né spazio né gol. L’attaccante non riesce a sbloccarsi con i giallorossi, mentre con la nazionale ceca è micidiale. Cambia poco con l’avvento di Claudio Ranieri in panchina.

2019/2020: il nuovo allenatore Paulo Fonseca decide di non puntare sull’attaccante che verrà così ceduto al Lipsia. Al suo posto subentra Nikola Kalinic. A fine stagione non viene riscattato dal Lipsia ma resta comunque in Germania nelle file del Bayer Leverkusen.

patrik schick
Nome
Schick Patrik
Nazionalità
czeRepubblica Ceca
Posizione
Attaccante
Squadra di provenienza
Sampdoria
Gara di esordio
Roma - Hellas Verona 3-0
Data di esordio
16 settembre 2017
Costo dell'acquisto
5€ mln + 9 mln + 8 bonus
Data di acquisto
29 agosto 2017
Altezza
186
Peso
73
Campionati
Champions League, Coppa Italia, Serie A
Stagioni
2017/2018, 2018/2019

Champions League

StagioneClubGoalsPresenze
2017/2018Roma03
2018/2019Roma06

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
2017/2018Roma11
2018/2019Roma22

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
2017/2018Roma222
2018/2019Roma324
Share