Pedro Waldemar Manfredini

Manfredini Pedro Waldemar

Pedro Waldemar Manfredini nasce a Maipù di Mendoza (Argentina) il 7 settembre 1935. Arriva in giallorosso nel 1959 dal Racing de Avellaneda dove si è messo in luce con 28 gol in 29 gare.
La stampa romana gli affibbia il soprannome di ‘Piedone’ (nonostante indossi un normalissimo 43) per via di una foto in cui i suoi piedi appaiono molto allungati dalla prospettiva.
Manfredini fa cantare i suoi piedi con uno score realizzativo incredibile: nei primi 4 anni in giallorosso segna gol a raffica. Una diatriba con l’allenatore Carniglia viene ingigantita dalla stampa romana e Manfredini viene messo fuori squadra.
Ma i tifosi giallorossi lo acclamano sempre e Manfredini viene reintegrato e ricomincia a segnare.
Nel 1965 viene ceduto all’Inter per poi passare al Brescia. Chiude la carriera al Venezia.
Muore a Roma il 21 gennaio 2019.

Pedro Waldemar Manfredini
Nome
Manfredini Pedro Waldemar
Nazionalità
argArgentina
Posizione
Attaccante
Squadra di provenienza
Racing Club de Avellaneda
Soprannome
Piedone
Gara di esordio
Roma - Cagliari 4-0
Data di esordio
6 settembre 1959
Altezza
174
Peso
72
Campionati
Coppa delle Alpi, Coppa delle Fiere, Coppa Italia, Coppa Mitropa, Serie A
Stagioni
1959/1960, 1960/1961, 1961/1962, 1962/1963, 1963/1964, 1964/1965

Coppa delle Alpi

StagioneClubGoalsPresenze
1959/1960Roma00

Coppa delle Fiere

StagioneClubGoalsPresenze
1960/1961Roma128
1961/1962Roma01
1962/1963Roma67
1963/1964Roma04
1964/1965Roma01

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1959/1960Roma12
1960/1961Roma23
1961/1962Roma02
1962/1963Roma12
1963/1964Roma44
1964/1965Roma11

Coppa Mitropa

StagioneClubGoalsPresenze
1960/1961Roma00

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1959/1960Roma1624
1960/1961Roma2031
1961/1962Roma1422
1962/1963Roma1925
1963/1964Roma515
1964/1965Roma313
Share