Pietro Vierchowod

Vierchowod Pietro

Pietro Vierchowod nasce a Calcinate (Italia) il 6 aprile 1959. Cresce nelle file della Romanese per poi passare 5 stagioni al Como. Lo acquista la Sampdoria ma lo manda in prestito prima alla Fiorentina e successivamente alla Roma.
Grintoso, veloce e forte di testa, Vierchowod è il difensore ideale per il gioco di Liedholm. Non a caso infatti il Barone gli affida le chiavi della difesa giallorossa, e lo Zar ripaga con una stagione straordinaria che porterà la Roma alla conquista del secondo scudetto.
A fine stagione ci sarebbe dunque i presupposti per l’acquisto definitivo ma la Sampdoria vuole Franco Tancredi come contropartita tecnica e il Presidente Dino Viola non se la sente di cedere il portiere ai doriani e la trattativa non decolla.

Vierchowod torna alla Sampdoria dove rimase per ben 12 stagioni. Successivamente vestirà le maglie di Juventus, Perugia, Milan e Piacenza.

Pietro Vierchowod
Nome
Vierchowod Pietro
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Difensore
Squadra di provenienza
Fiorentina
Soprannome
Lo Zar, Il Russo
Gara di esordio
Lecce - Roma 0-0
Data di esordio
29 Agosto 1982
Altezza
179
Peso
76
Campionati
Coppa Italia, Coppa UEFA, Serie A
Stagioni
1982/1983

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1982/1983Roma05

Coppa UEFA

StagioneClubGoalsPresenze
1982/1983Roma08

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1982/1983Roma030
Share