Valerio Spadoni

Spadoni Valerio

Valerio Spadoni nasce a Lugo (Italia) il 15 aprile 1950. Dopo un passato nel Baracca Lugo e un anno all’Atalanta, si mette in luce in Serie C con la maglia del Rimini dove segna a ripetizione.
Nel 1972 la Roma decide di puntare su di lui anche se spaventa, e non poco, il salto di categoria. Per Spadoni invece non è un problema e va subito in gol con regolarità. Grazie ai suoi tre gol porta la Roma a vincere la Coppa Anglo-Italiana. La prima in giallorosso sarà la sua migliore con 7 reti in 29 partite. Con Liedholm in panchina arretra il raggio di azione e di conseguenza calano anche i gol, ma la qualità in campo è davvero alta.
Il 25 gennaio 1976, uno scontro in campo con l’interista Bini gli procura una lussazione al ginocchio e la lesione del nervo sciatico. La sua avventura in giallorosso termina a fine stagione e fa ritorno al Rimini.
L’ultimo anno da calciatore lo gioca nelle file del Baracca Lugo, dove ricopre anche il ruolo di allenatore.

Valerio Spadoni
Nome
Spadoni Valerio
Nazionalità
itaItalia
Posizione
Attaccante
Squadra di provenienza
Rimini
Gara di esordio
Roma - Carlisle United
Data di esordio
01 Giugno 1972
Altezza
179
Peso
77
Campionati
Coppa Anglo-Italiana, Coppa Italia, Coppa UEFA, Serie A
Stagioni
1971/1972, 1972/1973, 1973/1974, 1974/1975, 1975/1976

Coppa Anglo-Italiana

StagioneClubGoalsPresenze
1971/1972Roma35
1972/1973Roma01

Coppa Italia

StagioneClubGoalsPresenze
1971/1972Roma00
1972/1973Roma24
1973/1974Roma04
1974/1975Roma110
1975/1976Roma02

Coppa UEFA

StagioneClubGoalsPresenze
1975/1976Roma03

Serie A

StagioneClubGoalsPresenze
1971/1972Roma00
1972/1973Roma729
1973/1974Roma229
1974/1975Roma112
1975/1976Roma210
Share